Il ricordo degli scienziati del SAB